prossimita e seduzione istantanea

Prossimità: Accedi Alla Stanza Dei Bottoni Del Cervello Femminile
Come agisce la prossemica? 
Quando interagiamo con le persone definiamo un confine comfort-zone che è di circa 70 cm e questo ha molto a che fare con la prossimità e seduzione. Ogni oscillazione di tale distanza determina uno stimolo che viene percepito istantaneamente dal nostro inconscio.

Se un estraneo che conversa con te fa un passo in avanti, sfondando il limite convenzionale dei 70 cm, tu avvertirai un senso di fastidio e ristabilirai subito la distanza ottimale. Se il tuo interlocutore farà un passo indietro durante la conversazione portandosi a 90 cm. dal tuo viso, tu sarai stimolato a fare un passo in avanti ristabilendo la distanza dei 70 cm.

Lo stesso vale mentre stai facendo una normale passeggiata con un amico o con la tua ragazza.

Prossimità e seduzione

Come usare la prossimità e seduzione durante l’interazione con una donna che si vuole flashare
Se ti trovi in un locale e una donna ti nota, prende un drink e sceglie di posizionarsi a 2 metri dalla tua persona, ti stà inviando un segnale di prossimità.

Quando durante una conversazione con il bersaglio gesticoli ponendo le tue mani a pochi cm dal suo seno, stai inviando un segnale di prossimità usando la cinesica (gestione dei gesti e segni) e puoi verificare se tale segnale ha prodotto una tensione gradevole o sgradevole.

Quando giri il tuo volto (senza mettere il tuo corpo di fronte al bersaglio) facendo contatto oculare parlandogli a 40 cm dal viso, stai inviando uno stimolo di prossimità o prossemica. Ci sono alcune donne che rispondono emotivamente alla combinazione sorriso, prossimità, altre alla prossemica unita alla voce mascolina etc.

Quando usi la prossemica ottieni delle verifiche istantanee da parte del soggetto. Ad esempio: se durante la conversazione entri nella sua comfort zone e subito esci, allontanandoti a 80 cm. circa dal suo corpo, noterai che il soggetto si avvicinerà a 60 cm. Questo ti dice che hai guadagnato un potenziale stimolativo 10.

Esistono diverse tecniche per utilizzare lo stimolo prossemico passando al di sotto dei radar percettivi del soggetto e gli effetti spesso sono talmente potenti da non dover utilizzare altri stimolatori.
Esempi di prossemica nella seduzione:

* Usare la testa per entrare nella sua comfort-zone
* Usare la gestualità oscillante più e meno vicino alle zone erogene del corpo del soggetto.
* Usare l’intero corpo per entrare nella sua zona comfort esempio: a 10 cm da lei Etc.

Verifiche di prossimità: Tu passi dai 70 cm a 60 cm e subito dopo ti posizioni a 80 cm e lei sente l’impulso di avvicinarsi a 60 per poi ristabilire i 70 cm.

Tu passi dai 70 cm ai 40 cm. dal suo viso e mantieni la posizione, lei non si allontana e mantiene tale posizione ( verifica estremamente positiva).

Spesso l’operatore confonde il soggetto inviando due stimoli contemporaneamente ad esempio usa i segni gestuali mentre parla e intanto il bersaglio non si accorge che è entrato nella sua zona intima. Spero che quanto detto ti torni utile.

Enjoy Ilos

www.seduttorevincente.it