Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti: l’esercizio della colla

Sono sempre stato un po complessato nella mia vita, ma ho scoperto come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti.

Quando andavo a scuola temevo che i ragazzi e le ragazze ridessero di me. Il più forte della classe poteva dirmene di tutti i colori tanto sapeva che non  sarei riuscito a  reagire.

Le ragazze non mi notavano neppure e se volevo avvicinarmi a una di loro se la davano a gambe.
Era come se trasmettessi telepaticamente il mio disagio da sfigato cronico e allontanassi le persone da me. Ero anche timido, quando andavo a casa di parenti stavo sempre zitto, non riuscivo ad integrarmi e a parlare.

come toccare le donne

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti

Spesso mi dicevano: “Cosa c’è che non va?” oppure: “hei Franz, ma cos’hai?”

Altre volte mio padre lo sentivi urlare: “Svegliati” e lo faceva davanti alle altre persone.

Sentivo che c’era in me qualcosa che non andava per il verso giusto.

Insomma: dovevo diventare sociale come gli altri, ecco cosa loro volevano e il paradosso era che anch’io lo volevo, ma non ci riuscivo mi sentivo bloccato.

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti

Con alcuni amici riuscivo stranamente a vestire i panni del super eroe, ero aperto assertivo e sicuro di me, ma con altri e con le donne diventavo peggio di Fantozzi e mi chiedevo perché?

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti

A nulla servivano gli sforzi per cambiare comportamento e emozioni.
Chiaramente crescendo mi venne il desiderio di capire di più sul funzionamento di sta caspita di mente e iniziai a studiare Psicologia, Pnl, Neurosemantica, Ipnosi etc. ma non riuscivo mai ad ottenere quel controllo di me stesso che avrei desideravo avere.

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti utopia o realtà?
Fino a quando non conobbi per puro caso durante un viaggio uno strano tipo, che definirei seduttore naturale. Gli parlai della mia insicurezza con le donne e mi disse che lui si era liberato da tale problema usando l’esercizio della colla. Lo stesso che sto per passarti in questo articolo.

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti

Come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti

Ecco come diventare sicuri di se in meno di 14 minuti usando l’esercizio della colla.
Il nostro sistema mente corpo è un sistema olistico che seppur complesso segue alcune regole. Una di queste regole è la connessione tra la fisiologia (il nostro centro motorio) e la psicologia (il nostro centro psico emotivo o intellettivo).

 

Cosi come un’ immagine che gira nel nostro cervello può stimolare l’emozione relativa e la reazione corrispondente nel nostro centro motorio; allo stesso modo il corpo può inviare stimolazioni al nostro centro emotivo influenzando anche i nostri pensieri.

 

Se sei affetto da complessi e soprattutto dall’ansia che ti paralizza, trovi ottime risorse veloci in questo ebook.

Avevo capito che quel blocco maledetto non era sotto il controllo della mia mente razionale.
Non potevo fare nulla, una volta che qualcuno o una situazione innescava quel programma, ad esempio se qualcuno mi prendeva in giro scherzosamente o se una ragazza manifestava la sua disapprovazione verso di me ecco che mi trasformavo in Fantozzi.

Quel ragazzo mi insegnò a prendere il controllo attraverso due centri che sono:
Centro neurovegetativo (i moduli di respirazione) e il centro motorio (la fisiologia o i movimenti del nostro corpo).

Mi accorsi infatti, che quando ero sotto turbamento ansioso, il mio centro motorio risultava essere alterato.

Parlavo più velocemente, i miei movimenti erano nervosi, muovevo il collo a destra e sinistra, mi grattavo nervosamente etc.

L’esercizio della colla mi fortificò in modo impressionante.
Eccolo: Recati in un posto all’aperto in cui ci siano molte persone, ad esempio un viale o una piazza e comincia a respirare lentamente e superficialmente (stai regolando il centro neurovegetativo automatico). Mentre cammini immagina che sul pavimento ci sia della colla che ad ogni passo ti fa rallentare, sempre di più.

Riduci via via la velocità della tua camminata: concentrati sulla bocca dello stomaco mentre rallenti tutti i tuoi movimenti, come se la colla fosse anche in ogni parte del tuo corpo. Rallenta fino a fermarti, mentre tutti camminano frettolosamente.

Adesso resta fermo: come se fossi un turista preso dalle meraviglie del paesaggio e guarda lentamente ogni cosa li fuori.

Niente mani che entrano nelle tasche, niente grattamenti, niente movimenti impulsivi.
Tieni aperto solo il canale della deglutizione per scaricare la tensione nervosa che si accumula.

 

Comincerai in meno di 14 minuti a sentire una sorta di pace interiore unita alla fiducia e sicurezza in te stesso.

 

Adesso riprendi a camminare intenzionalmente, ma a passo lentissimo e con movimenti lenti e intenzionali. Stai trasmettendo al tuo sistema nervoso un segnale proveniente dal tuo centro motorio di sicurezza e controllo.

Ora entra in un centro commerciale mantenendo quello stato interiore e esplora i vari padiglioni e articoli, non ci sono i cecchini sui tetti pronti a spararti, nessuno ti sta correndo dietro, non hai fretta, non hai nulla da nascondere, non sei dissociato ma un pezzo unico.

Avvicinati a una lavorante e mantenendo quello stato chiedigli un’informazione in modo calmo, senza fare movimenti nervosi e veloci, ma lenti e controllati. Le tue braccia sono aperte e rilassate, la tua schiena è dritta, le tue gambe divaricate con i talloni ben piantati a terra, mentre sorridi e parli con lei.

Vedrai la persona di fronte a te calmarsi come d’incanto e rilassarsi sentendosi piacevolmente presa da quella tua fisiologia Alpha. Maggiori info evolute su the tao of Badass in italiano

Quando arriva il momento di chiudere la comunicazione, aspetta ancora qualche minuto (ricorda nessuno ti corre dietro). Potresti sentire il bisogno di andartene ma aspetta ancora un po li calmo, sereno e sicuro di te.

  • Registra questa esperienza neurologica depositandola nei tuoi muscoli. Ripeti questa esperienza in altri contesti ambientali mentre affronti persone o donne che un tempo ti mettevano nervosismo, ansia e insicurezza.
  • Ripeti installando l’esperienza nel tuo sistema nervoso. Ricordi quelle magnifiche esperienze fatte durante l’esercizio della colla?

 

Bene: prima di addormentarti entra in rilassamento profondo usando il tuo respiro lento.
Quando sei in profonda semi veglia sali sulla tua macchina del tempo, aziona la leva e torna nella prima esperienza dell’esercizio della colla.

 

Non devi ricordarlo ci devi tornare con tutti i 5 sensi mentre sei sdraiato. Vivi pienamente quell’esperienza nel virtuale e avvertine le sensazioni nel tuo corpo. Devi registrare l’esperienza vissuta incidendola nel tuo sistema nervoso.

  • Funziona come battere sul ferro caldo non serve una singola martellata per dargli la forma che desideri.

Qui trovi maggiori info su come controllare lo stato Alpha della tua personalità.
Enjoy.

Ilos

come eccitare una donna